Pagine

mercoledì 8 settembre 2010

Lago acqua Fraggia pesca a mosca

Cascate Acqua Fraggia

Primo agosto partenza per il lago dell'acqua Fraggia.......
E' mattina presto, la giornata si preannuncia soleggiata e calda.
Arrivati a Chiavenna si prosegue verso Piuro in direzione della Svizzera da li a poco si vede sulla sinistra la bellissima cascata....



Posteggiamo e iniziamo la salita.......... tenendo la destra della cascata comode ma ripide scalette in ferro ci portano al "belvedere", un piccolo appostamento sul primo piano della cascata con veduta panoramica.

Foto di rito si procede spediti verso Savogno, caratteristico paesino abitato per di piu' in estate...  Si prosegue verso il lago che ancora è distante, salendo ancora si arriva ad una balza che ci permette di vedere la vallata e le ripide placche. Costeggiamo ora il torrente
vallata in alto c'è il lago
Ultimo ma infinito tratto, almeno per noi, ci porta alla caratteristica fontana con monumento ai caduti della guerra.
Rifornimento d'acqua e via verso la meta..........Ormai gli alberi ci hanno abbandonato, il sole è caldo il passo si fa' sempre piu' pesante ma ormai il lago è li ............li ma non si vede........li li ............ il lago fino alla fine non lo vedi ma quando arrivi..........



























La pesca a mosca in questo lago è principalmente a secca, anche se con qualche chironomo sicuramente si avranno belle sorprese. Trote fario, salmerini abitano questo lago e non di rado ci si puo' imbattere in grossi eseplari.
Per ulteriori info contattatemi

Nessun commento:

Posta un commento

INSERISCI UN TUO COMMENTO